L' appartamento situato in una importante palazzina degli anni  60 nei pressi di villa Ada. L' intervento di ristrutturazione ha modificato notevolmente l' impianto originario. La planimetria generale di forma quadrata stata suddivisa in due zone principali: una zona ad elle si snoda sui lati nord-est mentre un vasto ambiente esposto a sud ovest ospita la zona giorno. Le pareti di separazione fra le due zone sono costituite da setti con andamento curvilineo. Lo spazio fluido e la luce si riflette morbida sulle superfici senza spigoli vivi.  Un piccolo ambiente di ingresso, delimitato da una parete curva, si apre da una parte sulla zona giorno e dall' altra su un corridoio distributivo. Il pavimento dell'ingresso realizzato con resine colorate mentre nella parete un vetro opalescente illumina l'ambiente, portando luce dalla cucina adiacente. Questa in uno spazio leggermente ruotato rispetto alle direzioni principali e si snoda intorno ad un pilastro centrale, elemento separatore fra la zona di lavoro e la dispensa. L' arredamento della cucina, in vetro e acciaio molto tecnologico e insieme accogliente.
Le forme, la luce e i colori hanno un ruolo principale in questa abitazione, realizzata sulla base della filosofia del feng shue e pensata come un catalizzatore di energie positive. L' energia che si muove ben rappresentata dallo scorrere dell' acqua nell' originale fontana ricavata in una parete del soggiorno. Pensata come una scultura vivente l' abitazione ospita oggetti d arte. Colori puri e intensi, blu e arancioni, sono lo specchio delle armonie della natura e si integrano perfettamente con il rigoglioso verde di villa Ada, del quale le ampie vetrate del soggiorno offrono una vista eccezionale.

 



casa RG / con vista sul parco
localit: Roma - Villa Ada progetto:  esecutivo - interior design
cliente: privato  anno:2006